22Nov
By: ambraeditor Acceso: novembre 22, 2019 In: News Comments: 0
Progetti e iniziative AIPF
Visualizza l’email nel tuo browser
L’Aeolian Islands Preservation Fund (AIPF) è una fondazione che lavora per proteggere l’eccezionale patrimonio naturalistico delle Isole Eolie, promuovendo lo sviluppo delle isole attraverso un turismo responsabile e supportando una serie di iniziative a favore dell’ambiente. L’AIPF lavora su 5 temi di interesse: tutela del mare, conservazione del paesaggio, agricoltura sostenibile, gestione dei rifiuti ed energie rinnovabili.
ULTIMI PROGETTI

Tutela del mare

Lavoriamo con BLUE Marine Foundation per proteggere gli ambienti marini eoliani e sostenere la pesca artigianale.

Pesca responsabile – Salina e Stromboli
È stata ultimata l’installazione di tre macchine per il ghiaccio per migliorare il mantenimento del pescatore giornaliero, destinate ai pescatori artigianali di Salina e Stromboli, che hanno aderito al progetto “Pesca responsabile”. Il progetto ha dimostrato che i pescatori responsabili hanno abbracciato principi come l’aggregazione, lo spirito di squadra e l’autogestione dello sforzo di pesca, al fine di contribuire alla
salvaguardia della risorsa ittica nel loro mare. Il progetto è stato possibile grazie alla stretta collaborazione con i comuni di Santa Marina Salina e Malfa e a Stromboli, con l’Agenzia MoloTre e l’associazione Attiva Stromboli. La Guardia Costiera di Lipari e la delegazione di S. Marina Salina hanno  sostenuto l’iniziativa.

ImpariAMO il Mare, a scuola di educazione ambientale e biologia marina – Lipari
E’ stato portato a termine il progetto “ImpariAMO il Mare – a scuola di educazione ambientale e biologia marina” organizzato dall’associazione Kurma, che ha coinvolto gli studenti della scuola Lipari S. Lucia. L’esperienza ha permesso agli studenti di avvicinarsi al mondo della pesca sostenibile attraverso lo studio teorico e l’osservazione diretta delle tecniche di pesca della tradizione eoliana, portando a una più profonda comprensione dell’uso degli attrezzi da pesca più utilizzati. Un ringraziamento particolare va alla famiglia Puglisi, pescatori artigianali eoliani, che ha permesso agli studenti di comprendere la complessa relazione tra uomo e mare.

TartaNet Eolie
Il progetto “TartaNet Eolie” di Filicudi Wildlife Conservation per promuovere il recupero e soccorso delle tartarughe marine nel mare delle isole Eolie attraverso una serie di azioni concrete di educazione ambientale, di divulgazione e una campagna informativa  (Scarica il poster / Documentario TartaNet), si è concluso con il rilascio in mare a Vulcano della tartaruga “Rapudda”. 

Nidi di Caretta Caretta 
Abbiamo supportato il lavoro di monitoraggio dei nidi delle tartarughe a Lipari e Stromboli, da parte dei volontari di Filicudi Wildlife Conservation. A Stromboli sono nate 16 tartarughe. I volontari hanno monitorato il nido giorno e notte e organizzato sessioni di educazione ambientale per informare grandi e piccini sull’importanza di tutelare questa specie.

© Museo del cinema di Stromboli

Isole Eolie: un arcipelago di saperi e sapori
Con il nostro supporto è stata pubblicata una guida sul mare dell’arcipelago delle Isole Eolie, dal titolo “Isole Eolie: un arcipelago di saperi e sapori. Gli ambienti marini, le specie, le ricette tipiche”, presentato a Malfa. Il libro è stato scritto dai biologi marini Enrico Navarra e Mauro Cavallaro per Associazione Kurma ed è uno strumento informativo approfondito sul mare delle isole e tratta temi quali l’ecologia marina, le normative attuali in tema di pesca professionale e sportiva, le caratteristiche biologiche delle specie marine più commercializzate sulle isole, le ricette della cucina locale.

Proteggere la posidonia oceanica
Abbiamo promosso una campagna informativa per sensibilizzare natanti e turisti sull’importanza di preservare la Posidonia Oceanica, polmone verde del Mar Mediterraneo e habitat protetto dalle Direttive Europee, con il patrocino della Guardia Costiera, del Comune di Lipari e del Comune di Malfa. Scarica l’infografica.

Sostenere le attività scientifiche
E’ stato acquistato un gommone con l’obiettivo di sostenere ed incentivare le attività scientifiche nel territorio. I gruppi di ricerca già coinvolti sono l’Università di Federico II con una mappatura delle comunità microbiche che popolano gli ambienti estremi marini eoliani e il Politecnico delle Marche con un censimento subacqueo di specie bentoniche prioritarie.
#ProteggiLeEolie
Abbiamo promosso la campagna informativa #ProteggiLeEolie alla quale hanno aderito importanti gruppi di ricerca. Gli studi sono stati divulgati con l’obiettivo di condividere maggiori informazioni sull’unicità degli ambienti marini delle Isole Eolie. I ricercatori sottolineano l’urgenza di una maggiore protezione degli ambienti marini delle Isole Eolie, minacciata dalle attività umane e dai cambiamenti climatici. Un ringraziamento va a Smilewave Fund e Capofaro Locanda & Malvasia per il supporto alla campagna.

© OCEANA / Juan Cuetos
Pulizia delle spiagge – Lipari
Congratulazioni ai ragazzi di PuliAMO Lipari che hanno ripulito numerose spiagge di Lipari nel corso dell’estate. Il progetto che abbiamo supportato è stato coordinato da Magazzino di Mutuo Soccorso – Eolie.
Recupero e riciclo delle reti fantasma in collaborazione con Healthy Seas
Nel corso dell’estate abbiamo collaborato con Healthy Seas, coinvolgendo i diving (Lipari Diving Center, Diving Saracen e Diving La Gorgonia) e i pescatori locali nel recupero delle reti fantasma disperse in mare. Sono state recuperate dal mare almeno 6 tonnellate di reti e alcuni pescatori ci hanno consegnato le loro reti in disuso. Le reti raccolte sono state temporaneamente stoccate nel centro di raccolta a Malfa (Salina) e la Guardia Costiera ha supportato attivamente il progetto, coinvolgendo anche la divisione sommozzatori di Messina a supporto dell’iniziativa. Più avanti le reti saranno bonificate e trasformate in filato Econyl, un nylon riciclabile all’infinito usato per prodotti di vario genere e nell’industria della moda.
World Oceans Day con Healthy Seas e Ghost Fishing, il video.

Lotta alla pesca illegale con Sea Shepherd 
L’Aeolian Islands Preservation Fund, in collaborazione con Smilewave Fund, sostiene ancora Sea Shepherd per combattere la pesca illegale alle Isole Eolie, attraverso una missione condotta in primavera e una in autunno. In collaborazione con Guardia di Finanza e la Guardia Costiera, sono stati confiscati e rimossi dal mare reti derivanti illegali (spadare) e 77 FAD (Fishing Aggregating Devices) con 150 km di polipropilene. I pescatori artigianali di Lipari e Salina sono stati in prima linea, segnalando le attività illegali e sostenendo la missione, consapevoli dell’importanza di proteggere il loro mare.
Conservazione del Paesaggio

Corso di muri a secco per adulti e bambini – Panarea
Abbiamo supportato il primo corso di muri a secco a Panarea organizzato da DottEolie, costruendo e ripristinando i muretti in pietra della tradizione eoliana, un patrimonio culturale e ambientale unico. Un ringraziamento va all’associazione Noidipanarea, a Federalberghi Isole Eolie, all’associazione Sassi e Non solo, a Villa Libertà, alla Preside Mirella Fanti e all’insegnante Francesco Imbesi. 


Agricoltura sostenibile

Frantoio sociale – Stromboli
Abbiamo inaugurato il frantoio sociale di Stromboli, nell’ambito del progetto Èolio dell’associazione Attiva Stromboli. Stromboli ha finalmente il suo frantoio che ha già permesso di lavorare 3 tonnellate di olive raccolte direttamente sull’isola, un’iniziativa che coinvolge e unisce la comunità dell’isola, in azioni di utilizzo e conservazione di un bene prezioso che caratterizza il paesaggio eoliano, gli ulivi, in una prospettiva di sostenibilità.

Gestione dei rifiuti
Nuovi eco compattatori – Panarea, Vulcano, Salina
Dopo Lipari, anche Panarea (Supermercato Da Pina), Vulcano (Supermercato Conad) and Malfa (Istituto Comprensivo Lipari I) hanno installato l’eco compattatore che separa e compatta le bottiglie di plastica, nell’ambito della campagna EmergenSea di Marevivo. Ad oggi sono state raccolte e riciclate in totale circa 100.000 bottiglie. Il progetto stato supportato da AIPF, BLUE e Caronte & Tourist.

EVENTI 

Abbiamo presentato Operazione Siso 2019 di Sea Shepherd Italia al MuMa – Museo del Mare Milazzo, alla presenza dei rappresentanti della Guardia Costiera, della Guardia di Finanza, dei pescatori artigianali eoliani.

Il Salina Festival ci ha invitati a presentare i nostri progetti in occasione di un evento sulla tutela del mare che ha messo in luce la bellezza e l’unicità delle isole Eolie e l’importanza di preservarle, in cui sono intervenuti INGV Palermo, OGS Trieste, Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli, il Comandante della Guardia Costiera di Lipari e il Sindaco di Malfa.
Abbiamo partecipalo alla notte delle tartarughe a Filicudi organizzata da Filicudi Wildlife Conservation nell’ambito del progetto TartaNet, una serata per promuovere la tutela e conservazione delle tartarughe delle Isole Eolie, in memoria dell’assessore ai beni culturali della regione Sicilia, Sebastiano Tusa. Sono intervenuti il Sindaco Marco Giorgianni e il Comandante della Capitaneria di Porto Francesco Principale.

Abbiamo presentato i nostri progetti in collaborazione con Filicudi Wildlife Conservation e Blue Marine Foundation in occasione del Festival Un Mare di Cinema organizzato dal Centro studi, che riconosciuto al regista del documentario TartaNet Eolie da noi supportato, Stefano Salvatori, il premio Efesto 2019 per la regia. Il documentario è stato presentato anche in occasione della Festa di San Bartolo a Lipari.

Abbiamo presentato i progetti della fondazione in occasione della Festa di Teatro Ecologico a Stromboli e in diretta su Radio Capital.

IL NOSTRO NETWORK

Il nuovo sito del ‘Conservation Collective’, la famiglia di fondazioni di cui fa parte AIPF, è online!
Scopri di più sulle iniziative che stiamo supportando in tutto il mondo, visitando il sito www.conservation-collective.org e seguendo conservationcollectiveorg su instagram!

PROSSIMI EVENTI

Catherine Prevost invita I supporter del Conservation Collective ad una presentazione privata della sua Sea Life Collection per Atelier Swarovski

Unisciti a noi 
 
Catherine Prevost, 127 Sloane Street
Martedì 3rd Dicembre 2019
18.30 – 20.30
RSVP jade@conservation-collective.org

La collezione mette in risalto alcune delle specie più belle dell’arcipelago di St. Vincent e Grenadine. Il SVGEF sta lavorando per proteggere queste specie, in particolare le tartarughe marine, il geco di Union Island e il pesce pappagallo.

SOSTIENI IL FUTURO DELLE ISOLE EOLIE!

Ognuno di noi può fare la sua parte per preservare la bellezza  delle Isole Eolie, creando un modello virtuoso per uno sviluppo  sostenibile delle isole.

PARTECIPA